Legamenti sintetici LARS

In occasione del Congresso Internazionale “Il ventennio del LARS 1993/2013” tenutosi a Pisa il 7-9 giugno 2013, il Dr De Pamphilis è stato invitato come relatore per riportare i risultati della sua pluridecennale esperienza riguardo all’utilizzazione dei legamenti artificiali LARS di ultima generazione in gravi e complesse lesioni multilegamentose del ginocchio. Le nuove protesi legamentose sono costituite da materiale in poliestere trattato con una tessitura speciale a maglia e con un disenzimaggio spinto che le rende altamente purificate e biocompatibili. Esse pertanto sono in grado di conferire un’ottima stabilita immediata con un minimo trauma chirurgico, caratteristiche particolarmente utili in caso di revisioni chirurgiche e in danni plurilegamentosi. Inoltre, a differenza dei primi legamenti artificiali, non si riscontrano più sinoviti e rotture precoci a condizione che la tecnica chirurgica sia precisa ed eseguita da chirurghi esperti.

In ogni caso i nuovi LARS rappresentano un intervento di “nicchia” con vantaggi e potenziali svantaggi, le cui indicazioni variano in funzione dell’età, del tipo e livello di attività, delle motivazioni, del morfotipo e delle indicazioni funzionali individuali.

 

 



Vuoi presentarmi il tuo caso? Hai bisogno di un consulto o di una visita? Scegli l’ambulatorio che ti è più comodo.